Wolverine Serie Oro #10 – Salva la Tigre, la Recensione – NO SPOILER

Fumetti
Vito Fabrizio Brugnola
Laureato in Filosofia con tesi su Kant e la filosofia analitica, tutor online di filosofia e storia, appassionato di disegno, curatore della rubrica di storie brevi a fumetti "BadLands" (tempo permettendo) e contributor per NerdPlanet.it, attualmente si dedica a tematiche con analisi dati, data science e machine learning. Ha nel cassetto una graphic novel sci-fi che prima o poi finirà.

Laureato in Filosofia con tesi su Kant e la filosofia analitica, tutor online di filosofia e storia, appassionato di disegno, curatore della rubrica di storie brevi a fumetti "BadLands" (tempo permettendo) e contributor per NerdPlanet.it, attualmente si dedica a tematiche con analisi dati, data science e machine learning. Ha nel cassetto una graphic novel sci-fi che prima o poi finirà.

Come ogni giovedì Nerdplanet arriva puntuale la recensione dell’ultimo volume della Serie Oro di Wolverine. Il volume di questa settimana s’intitola Salva la Tigre, una storia pubblicata nel 1990 ad opera di Chris Claremont e John Buscema.

Wolverine…Salva la tigre!

La storia

La storia, tanto per cambiare, vede il nostro Wolverine nel sud-est asiatico, nella fittizia isola di Madripoor. Siamo nel canone: Wolverine si trova sull’isola per qualche motivo legato ad avventure passate e si ritrova come al solito in qualche scontro tra fazioni.

Lo scontro è tra il gangster Roche e “Tiger”, alias Jessàn Hoan, ragazza salvata precedentemente dagli X-Men. In ballo c’è il controllo di Madripoor, l’isola-Stato divisa tra una parte enormemente ricca e una povera e fatiscente.

I fatti narrati hanno una profonda continuity con la saga degli X-Men. dopo lo scontro con i Reaver, gli X-Men si danno per morti e Wolverine, pur combattendo a Madripoor, fa di tutto per mantenere il segreto.

Wolverine vs Razorfist - Buscema

Wolverine vs Razorfist – Buscema

Il personaggio Tiger/Alias Jessàn Hoan infatti presente anche in una miniserie precedente dove vien salvata dagli X-Men.

Le vicende narrate non sono innovative. Viene riproposto il solito paradigma di Wolverine in Asia che si ritrova a combattere aiutare un fanciulla asiastica.

L’opera è tuttavia valorizzata dalle matite di John Buscema, il famoso disegnatore di origine italiane soprannominato “il Michelangelo della Marvel”. Buscema non ha bisogno di ulteriori presentazioni se la tavola che alleghiamo qui sotto.

Salva la Tigre! - Tavola di Buscema

Salva la Tigre! – Tavola di Buscema

 

Alta Marea

In realtà il vero valore aggiunto di questo volume è la storia  Alta Marea, di Owsley e Bright. Alta Mare è una bellissima storia, disegnata molto bene da Bright. Finalmente ci distacchiamo un po’ dall’Oriente che ha fatto da protagonista in questa Serie Oro, per spostarci in Germania.

Siamo verso la fine della guerra fredda, Logan deve salvare il suo amico Charlie, agente del KGB. I suoi destini si incrociano con quelli di Peter Parker.

La storia è molto emozionante e non vogliamo rovinarvi nulla. Sappiate solo che la risposta alla vostra domanda è: sì, Wolverine e Spiderman combattono!

Wolverine vs Spiderman - Bright

Wolverine vs Spiderman – Bright

Concludendo

Questo non è un volume memorabile della Serie oro di Wolverine. La storia con maggior spazio è paradossalmente quella più noiosa. Rappresenta un paradigma narrativo che per il mutante artigliato è stato già visto e rivisto.

Tuttavia, se siete fan anche fan di Spiderman,  forse non vorreste perdervi questa uscita.

Wolverine serie oro #9: Salva la Tigre!

€ 8,99
Wolverine serie oro #9: Salva la Tigre!
7.5

Storia

7.0 /10

Narrazione

8.5 /10

Disegni

8.0 /10

lettura

8.0 /10

Originalità

6.0 /10

Pros

  • 2 storie in un unico volume
  • Wolverine incontra Spiderman

Altri articoli in Fumetti

Rivelate due nuove serie Marvel ragnesche: “Spider-Gwen: Ghost Spider” e “Spider-Girls”

Gianfranco Autilia21 luglio 2018

La Casa delle Idee rilancia la linea editoriale Marvel Knights

Gianfranco Autilia21 luglio 2018

La Marvel Comics stuzzica i suoi fan con un nuovo teaser mutante

Gianfranco Autilia21 luglio 2018

Orfani #4 – Vincitori e vinti, la Recensione – NO SPOILER

Andrea Prosperi20 luglio 2018

Un artwork di Superman annuncia Rogol Zaar vs Doomsday

Giulio Pio Dima20 luglio 2018

Diffuse in rete le variant di Campbell, Young e Ramos per Mr. and Mrs. X #1

Gianfranco Autilia19 luglio 2018