Tex – Il Vendicatore, la recensione – NO SPOILER

Fumetti
Gerardo Americo
Amante di fumetti, videogiochi, cinema e serie tv. Cresce con il Commodore 64 e la Playstation 1. I suoi preferiti sono Spider-Man, Batman e Tex.

Amante di fumetti, videogiochi, cinema e serie tv. Cresce con il Commodore 64 e la Playstation 1. I suoi preferiti sono Spider-Man, Batman e Tex.

Arriva il nuovo volume dei romanzi a fumetti di Tex, “Tex – Il Vendicatore”, la serie di volumi cartonati alla francese a colori, semestrali, edita da Sergio Bonelli Editore, che presenta avventure inedite del Ranger americano.

LA STORIA

La storia di questo volume, scritta da Mauro Boselli, disegnata da Stefano Andreucci, che cura anche la copertina, colori di Matteo Vattani, vede Tex impegnato nei territori oltre il Rio Grande, in fuga da cacciatori di taglie e sceriffi corrotti, dopo aver fatto giustizia iustizia degli assassini di suo padre. Un potente rancher alleato con i razziatori mette una taglia sulla sua testa. Il giovane Tex varca di nuovo il confine alla ricerca del feroce desperado Juan Cortina, in una spericolata avventura nelle terre infuocate del Vecchio West.

In questo volume Mauro Boselli continua ad esplorare il ciclo di avventure del giovane Tex che non sono mai state raccontate, approfondendo un periodo della vita di Aquila della Notte che ha sempre incuriosito molto i lettori. La storia, volendo seguire una continuity narrativa, si colloca poco prima della prima avventura di Tex, “Il totem misterioso”.

IL PASSATO DI TEX

Tex qui è un giovane solitario, a fargli compagnia in questa avventure non c’è il solito gruppo di padre formato da Kit Carson, Tiger Jack e Kit Willer. Il Tex che ci viene presentato è per forza di cose, data la sua giovane età, si avventuriero come sempre, dalla parte dei deboli e della giustizia, ma inesperto. Una versione del personaggio che incuriosirà molto i lettori storici.

Già nel volume uscito questa estate, “Il magnifico fuorilegge”, Boselli aveva iniziato a scavare nel passato di Tex. La scelta di raccontare queste storie per ora è stata affidata a dei volumi speciali, fuori dalla serie regolare, scelta che ci pare saggia. Anche perché, spesso nelle storie proposte da questa collana precedentemente, è stato adottato un tratto grafico assolutamente inedito per gli albi di Tex.

I DISEGNI

I disegni, come anche i colori, sono forse una delle cose che più risalta di questo albo. Stefano Andreucci realizza un albo in linea con la recente opera dell’autore, “Il magnifico fuorilegge”. Lo stile grafico è lo stesso, Andreucci riesce a raffigurare un Tex giovane assolutamente credibile e al tempo stesso moderno nel tratto. Lo stile adottato per l’albo, che ricorda più un comics americano che un Bonelli, è meraviglioso. Nel precedente speciale in cui si raccontava un’avventura del giovane Tex, pubblicato nella collana dei Texoni, lo stile grafico rimaneva comunque quello che troviamo di solito negli albi della serie regolare, qui invece si può osare anche qualcosa diverso. La costruzione della tavola è quella di un comics, con splash page e vignette attorno che costruiscono tavole dinamiche, cosi come la regia è sempre molto cinematografica. I colori di Matteo Vattani aiutano ad accompagnare una piacevole lettura, dando quel tocco in più a tutto l’albo.

CONCLUSIONI

Quest’albo è un altro ottimo tassello nella storia di Tex, sicuramente uno dei migliori degli ultimi tempi. Consigliato ai lettori storici e anche a chi di Tex non ha mai letto nulla. Rimarranno sorpresi nello sfogliare questo albo.

Tex - Il Vendicatore

8,90€
Tex - Il Vendicatore
7.7

Storia

7.0 /10

Disegni

8.0 /10

Colori

8.0 /10

Pros

  • Un Tex inedito
  • Ottimi disegni
  • Colorazione di qualità

Cons

  • Alcune situazioni meritavano più approfondimento

Altri articoli in Fumetti

X-MEN BLUE & GOLD termineranno a settembre

Gianluca Grasso20 giugno 2018

Mary e il fiore della strega, recensione del film dello Studio Ponoc

Gianluca Grasso20 giugno 2018

Un popolare eroe Marvel ritornerà in West Coast Avengers #2

Gianfranco Autilia20 giugno 2018

ACCA – L’ispettorato delle 13 province Recensione dell’anime targato Madhouse

Gianluca Grasso20 giugno 2018

Le origini di Krakoa saranno esplorate in Journey Into Mystery: The Birth of Krakoa #1

Gianfranco Autilia20 giugno 2018

Humberto Ramos disegnerà The Amazing Spider-Man (2018) #6

Gianfranco Autilia20 giugno 2018