Superboy: Jonathan Kent, figlio di Superman, è stato ufficialmente confermato come eroe

Fumetti
Lucia Montalbano
Nata nel Novembre del '94, studentessa all'università di Torino. Cresciuta sin da piccola tra libri, videogames e la passione per il disegno. Ammira profondamente i messaggi e lo stile di disegno di Hayao Miyazaki. Mente aperta verso tutti i generi di videogioco, ma ha la passione verso il genere fantasy e la modalità strategica. Nel 2007 inizia a girare le fiere del fumetto italiane tra cui lucca comics, dove le si apre il mondo tra autori e news riguardanti quel mondo.

Nata nel Novembre del '94, studentessa all'università di Torino. Cresciuta sin da piccola tra libri, videogames e la passione per il disegno. Ammira profondamente i messaggi e lo stile di disegno di Hayao Miyazaki. Mente aperta verso tutti i generi di videogioco, ma ha la passione verso il genere fantasy e la modalità strategica. Nel 2007 inizia a girare le fiere del fumetto italiane tra cui lucca comics, dove le si apre il mondo tra autori e news riguardanti quel mondo.

La morte di Superman e il  “Rebirth” del Post-Crisis Superman, hanno creato molta confusione, accantonando l’idea che Clark Kent era semplicemente diventato padre. Si dovranno per cui fare dei riferimenti al recente evento Dc ” “Convergence“. The Flash ha infatti riscritto l’intero universo della DC attraverso scherzi del passato, creando l’attuale continuità “ New 52“, in cui son stati modificati o rimpiazzati vecchi personaggi; ciò comunque non ha coinvolto Superman o Lois Lane.

I due, infatti, si uniscono a quella serie di personaggi, i cui mondi sono stati riscritti o modificati. Ma la questione è che comunque i due riuscirono in qualche modo a passare del tempo insieme, ritrovando così Lois Lane incinta di 9 mesi. Salvando ancora una volta il mondo e dando alla luce Jonathan Kent ( nome risalente ad entrambi i nonni), i due hanno così la possibilità di ritrovarsi in “New 52“, riuscendo a mantenere per dieci anni la sicurezza di loro figlio.

La decade è raccolta nella miniserie “Superman: Lois & Clark“, scritta da Dan Jurgens; tra un Superman barbuto e Lois, che decide di combattere i criminali sotto uno pseudonimo, Jonathan Kent può vivere liberamente la sua vita e idolatrare il suo supereroe preferito, Superman. Ma una volta che Intergang decide di attaccare il giornalista investigativo, la copertura della famiglia viene a mancare.

Jonathan, che poi diventerà Superboy, scopre così che non solo suo padre è un supereroe ma che anch’egli è capace di camminare tra le fiamme senza bruciarsi.

Tra peripezie e nemici che cercano di portare via il potere dei due Kent, in Superman #6 di Peter Tomasi,  ritroviamo l’ufficializzazione di Jonathan in veste di Superboy.

 

Altri articoli in Fumetti

La luce della Lanterna verde illumina il Doomsday’s Clock

Giulio Pio Dima18 giugno 2018

Panini Comics pubblicherà due nuovi volumi su Venom

Gianfranco Autilia18 giugno 2018

Marvel Comics rilascia pubblicamente tre variant cover per The Return of Wolverine #1

Gianfranco Autilia18 giugno 2018

The Maxx di Sam Keith ritornerà grazie a IDW Publishing

Giulio Pio Dima18 giugno 2018

Marvel Comics pubblicherà cinque variant cover dedicate all’Uomo Ragno di PS4

Gianfranco Autilia17 giugno 2018

Power Rangers di BOOM! Studios avrà un nuovo team creativo

Giulio Pio Dima17 giugno 2018