Rivelata la causa della morte del leggendario Stan Lee

Fumetti
Gianfranco Autilia

Poco più di due settimane fa, il leggendario fumettista Stan Lee – co-creatore di numerosi personaggi della Marvel Comics quali Spider-Man e Hulk – ci ha lasciati. Recentemente, è stata rivelata la causa della sua morte: si tratta di un arresto cardiaco e polmonare.

Stando a quanto si dice, lo sceneggiatore statunitense era anche affetto da polmonite, ma era comunque vigile e positivo e, due giorni prima di morire, ha anche incontrato il suo storico collega e successore Roy Thomas.

Stan Lee è morto all’età di 95 anni la mattina del 12 novembre all’ospedale Cedars-Sinai, vicino a casa sua, a Los Angeles. A diffondere la notizia del suo decesso è stata la figlia dell’autore, J.C. Lee. Da allora, molti fan e colleghi di diverse parti del globo lo hanno commemorato tramite i più famosi social network, ricordandolo per il suo inimitabile talento e per la sua incredibile eredità che ci ha lasciato.

Fonte: CBR

Altri articoli in Fumetti

Amazing Spider-Man: Panini Comics ristamperà in volume il crossover Venom Inc.

Gianfranco Autilia26 Maggio 2019

Panini Comics annuncia il quarto volume de La Potente Thor, “Il Thor della Guerra”!

Gianfranco Autilia26 Maggio 2019

Panini Comics annuncia il secondo e ultimo volume di Atti di Vendetta!

Gianfranco Autilia26 Maggio 2019

DC Comics: Stjepan Sejic al lavoro su un fumetto di Batman per Black Label

Gianfranco Autilia26 Maggio 2019

Spider-Man: annunciato un one-shot celebrativo di Peter David, Tom DeFalco e altri autori stellari!

Gianfranco Autilia25 Maggio 2019

Powers of X #1, ecco “la scena più importante nella storia degli X-Men”!

Gianfranco Autilia25 Maggio 2019