Rivelata la causa della morte del leggendario Stan Lee

Fumetti
Gianfranco Autilia

Poco più di due settimane fa, il leggendario fumettista Stan Lee – co-creatore di numerosi personaggi della Marvel Comics quali Spider-Man e Hulk – ci ha lasciati. Recentemente, è stata rivelata la causa della sua morte: si tratta di un arresto cardiaco e polmonare.

Stando a quanto si dice, lo sceneggiatore statunitense era anche affetto da polmonite, ma era comunque vigile e positivo e, due giorni prima di morire, ha anche incontrato il suo storico collega e successore Roy Thomas.

Stan Lee è morto all’età di 95 anni la mattina del 12 novembre all’ospedale Cedars-Sinai, vicino a casa sua, a Los Angeles. A diffondere la notizia del suo decesso è stata la figlia dell’autore, J.C. Lee. Da allora, molti fan e colleghi di diverse parti del globo lo hanno commemorato tramite i più famosi social network, ricordandolo per il suo inimitabile talento e per la sua incredibile eredità che ci ha lasciato.

Fonte: CBR

Altri articoli in Fumetti

Panini Comics, Punisher: annunciato per novembre il volume “World War Frank”

Gianfranco Autilia16 Luglio 2019

Panini Comics, Decenni Marvel: annunciato il volume dedicato agli anni Dieci!

Gianfranco Autilia16 Luglio 2019

DC Comics annuncia una nuova maxiserie dei Metal Man scritta da Dan DiDio!

Gianfranco Autilia16 Luglio 2019

Marvel estende la durata di Absolute Carnage, ecco la cover del quarto capitolo!

Gianfranco Autilia16 Luglio 2019

BOOM! Studios annuncia un team-up tra Power Rangers e TMNT disegnato da Simone Di Meo!

Gianfranco Autilia16 Luglio 2019

DC Comics lancia una serie di one-shot intitolata “Tales of the Dark Multiverse”!

Gianfranco Autilia15 Luglio 2019