Marvel Legacy: Chip Zdarsky su Spectacular Spider-Man

Fumetti
Alessio Meneghini
Alessio, nato a fine luglio del 1995 a Venezia, si appassiona fin dalla nascita del mondo Nerd. La sua passione nasce grazie ai supereroi (principalmente della DC Comics) e si amplifica con l’arrivo della Playstation all’età di 6 anni, la quale lo aiuta ad entrare nel mondo videoludico. Crescendo la sua passione raggiunge nuovi orizzonti, quali la passione per il cinema e per le serie TV; tra le sue serie TV “preferite” [..]

Alessio, nato a fine luglio del 1995 a Venezia, si appassiona fin dalla nascita del mondo Nerd. La sua passione nasce grazie ai supereroi (principalmente della DC Comics) e si amplifica con l’arrivo della Playstation all’età di 6 anni, la quale lo aiuta ad entrare nel mondo videoludico. Crescendo la sua passione raggiunge nuovi orizzonti, quali la passione per il cinema e per le serie TV; tra le sue serie TV “preferite” [..]

Chip Zdarsky continua senza freni Peter Parker: The Spectacular Spider-Man. Data la numerazione originale che ritorna con Legacy, sarà presto lo sceneggiatore del numero #300 della serie.

Newsarama ha intervistato lo scrittore.Ecco qui le sue dichiarazioni più interessanti.

Quando la Marvel ha pensato di riportare in vita Spectacular, aveva un piano preciso in testa: tornare alle basi del personaggio con una serie fatta per nuovi lettori e vecchi fan. Credo che Nick Lowe abbia capito che mi diverto un sacco a scrivere il personaggio di Spider-Man, dato che l’ho infilato un sacco di volte in Howard The Duck. Inoltre, penso che mi abbia aiutato a ottenere la parte anche il mio rilancio di Jughead, con Erica Henderson. In quel caso, ho cercato di reintrodurre nella serie degli elementi familiari, tratti dai vecchi fumetti, cercando di creare un’atmosfera più moderna e nuova.

Reintrodurre volti nuovi nelle storie nel primo ciclo che avete letto non era qualcosa di pianificato, ma un effetto collaterale benaccetto della storia che avevo in mente. Il fratello del Riparatore credo funzioni perfettamente come suo opposto speculare e contribuisca al parallelo con Peter, che ha appena incontrato la sua potenziale sorella, Teresa. Ovvio, mi diverto un sacco a creare nuovi personaggi.

Scrivere le battute costanti di Spider-Man è divertente per me, ma sempre rischioso. Sono convinto che l’ironia di Peter debba sempre correre sul confine tra il divertente e il dozzinale. Insomma, le sue battute sono un elemento di distrazione durante un combattimento, qualcosa che gli passa per la testa per sdrammatizzare mentre evita una selva di braccia meccaniche di Octopus. Se funzionassero troppo bene, darebbero l’idea di essere preparate e quindi innaturali. Non so che dirvi. Probabilmente do davvero troppa importanza a particolari del genere.

Adam Kubert è un maestro. La cosa migliore della possibilità di lavorare con uno come lui è il fatto di potersi levare di mezzo e lasciarlo lavorare. Le pagine che mi arrivano da Adam sono così piene di vitalità e di inventiva che a volte ho l’impressione che le mie sceneggiature lo limitino. Lui è davvero disposto a tutto, il che è la cosa migliore che ci si possa augurare in un collaboratore.

Zdarsky ha parlato poi dell’arrivo di Legacy. Ciò non farà altro che rafforzare la missione di ritorno alle origini che la serie ha fin dall’inizio. Ci attende un confronto tra Spider-Man e Jonah Jameson molto serrato, preludio all’arco narrativo Threat or Menace, che promette eventi importanti e un sacco spunti che riemergeranno dal passato.

Per quanto riguarda il numero #300, aspettatevi qualcosa di massiccio. Grandiose battaglie, enormi ospitate e un paio di svolte di trama divertentissime. Non è grandioso che io abbia appena lanciato una nuova testata di Spider-Man dal suo primo numero e, pochi mesi dopo, possa già scrivere il trecentesimo numero, celebrando un traguardo importante? Grazie, dipartimento di matematica della Marvel.

Fonte: Newsarama

Altri articoli in Fumetti

X-O Manowar – Vol. 1: Soldato, la Recensione – NO SPOILER

Massimiliano Perrone19 giugno 2018

Diversi teaser stuzzicano i fan riguardo la nascita di nuovi personaggi Marvel

Gianfranco Autilia19 giugno 2018

La luce della Lanterna verde illumina il Doomsday’s Clock

Giulio Pio Dima18 giugno 2018

Panini Comics pubblicherà due nuovi volumi su Venom

Gianfranco Autilia18 giugno 2018

Marvel Comics rilascia pubblicamente tre variant cover per The Return of Wolverine #1

Gianfranco Autilia18 giugno 2018

The Maxx di Sam Keith ritornerà grazie a IDW Publishing

Giulio Pio Dima18 giugno 2018