Marvel Comics: 18 mesi senza grandi Crossover

Fumetti
Andrea Prosperi
Lettore ossessivo-compulsivo, quando non è su Twitter lo trovate a scrivere articoli sulle ultime novità del mondo dei fumetti.
@Www.twitter.com/Zero_Borja

Lettore ossessivo-compulsivo, quando non è su Twitter lo trovate a scrivere articoli sulle ultime novità del mondo dei fumetti.

Negli ultimi giorni Marvel ha tenuto i riflettori su di sé, grazie alle numerose dichiarazioni di David Gabriel, responsabile vendite, che in un incontro con i retailer ha affermato che la casa editrice non ha in mente nessun grande crossover per i 18 mesi successivi a Secret Empire, il prossimo evento che terrà occupata, negli Stati Uniti, l’intera estate dell’Universo Marvel.

Molti fan chiedevano una simile pausa, probabilmente necessaria a far riprendere fiato ad autori, lettori, e ai personaggi stessi, che non vivono un attimo di pace fin da prima del grande evento Secret Wars, che ha distrutto e ricostruito l’Universo Marvel a fine 2015. Da lì in poi, prima Standoff, poi Civil War II, Monsters Unleashed, Inhumans vs X-Men, e ora Secret Empire, hanno costretto i vari autori ad inserire all’interno delle proprie trame dei tie-in, spesso rischiando di spezzettare la narrazione dei loro story-arc, piegandosi alla continuity superiore del Marvel Universe.

Ai fan di vecchio corso apparirà come un qualcosa di già visto, come quando, dopo Assedio e il termine di quegli anni di Crossover, ci fu un periodo di pausa, prima di Fear Itself. Aiuterà lo sviluppo delle trame tutto ciò?

Ovviamente si parla solo dei grandi crossover, nulla toglie che continueranno ad essere presenti piccoli crossover per “famiglie” di testate, come eventi sull’Uomo Ragno o sugli X-men, ma senza che ciò divenga di portata universale.

Altri articoli in Fumetti

Diffuse in rete le variant di Campbell, Young e Ramos per Mr. and Mrs. X #1

Gianfranco Autilia19 luglio 2018

Jessica Jones in una nuova serie per l’iniziativa digitale

Giulio Pio Dima19 luglio 2018

Un teaser Marvel anticipa la nascita di X-Men Black, nuova testata mutante con protagonista Magneto

Gianfranco Autilia18 luglio 2018

Stan Lee e Pow Entertainment lanciano Stan Lee’s Work Force

Giulio Pio Dima17 luglio 2018

John Byrne sta lavorando a una storia personale degli X-Men

Gianfranco Autilia17 luglio 2018

Diffuse due nuove variant di Thanos Legacy #1, anche Cory Smith illustrerà l’albo

Gianfranco Autilia17 luglio 2018