Kevin Smith ricorda il suo ultimo incontro con il leggendario Stan Lee

Fumetti
Gianfranco Autilia
Il mio mondo ruota intorno ai fumetti. 'Nuff said.

Il mio mondo ruota intorno ai fumetti. 'Nuff said.

Questo 28 dicembre, il compianto Stan Lee avrebbe dovuto compiere i suoi 96 anni. Per commemorarlo, il celebre attore, regista e fumettista statunitense Kevin Smith ha condiviso su Instagram un video che mostra il suo ultimo incontro con il leggendario autore. Il filmato in questione – che trovate di seguito – risale al novantacinquesimo compleanno di Lee.

“Oggi, un anno fa, nel giorno del suo novantacinquesimo compleanno, ho visto Stan Lee nella vita reale per l’ultima volta” ha scritto Smith sul suo post Instagram. “Prima di allora, avevo incontrato Stan per la cerimonia delle sue impronte al Chinese Theatres, quando ero il presentatore dell’evento Legion M. Ma il 28 dicembre 2017, la fedele guardia del corpo di Stan, Max, mi ha invitato a una steak house a Beverly Hills per una festa a sorpresa dedicata al nostro amato Signor Lieber. Io gli ho chiesto “Sei sicuro che sia una buona idea organizzare una festa a sorpresa per un uomo di novantacinque anni?” Ma è stato davvero così: come potete vedere nel video, Stan è riuscito a godersi la sorpresa. Ricordo che non stavo quasi per andarci perché avevo un HOLLYWOOD BABBLE-ON con Ralph Garman quella sera (così come facciamo ogni lunedì per l’ultimo dell’anno). Ma poi ho pensato “The Man festeggerà i suoi 95 anni una sola volta…” Sono DAVVERO felice di esserci andato, dato che quella è stata l’ultima volta che ho visto il mio amico ed eroe: due mesi dopo, ho avuto un grave attacco di cuore. E nove mesi dopo, Stan ci avrebbe lasciati per andare in un posto migliore dove i più grandi storyteller si riuniscono per ricordarci come le loro parole magiche abbiano cambiato il mondo. Buon compleanno, Stan! Ci manchi, perché sei un mito.”

Come sottolinea il portale CBR, Lee e Smith hanno collaborato per la prima volta nel film del 1995 intitolato Generazione X (Mallrats), dove il Sorridente ha interpretato se stesso in un cameo. Da allora, i due hanno lavorato assieme in numerosi progetti. Nel luglio del 2017, dopo la morte di Joan Lee e le controversie legate a Max Anderson – rispettivamente la moglie e il manager di Stan Lee – Kevin Smith si era addirittura offerto di ospitare a casa sua l’iconico fumettista, il quale – ricordiamo – si è spento questo 12 novembre alla veneranda età di 95 anni.

Fonte: CBR

Altri articoli in Fumetti

Marvel Comics, anche gli X-Men e il Punitore si uniscono alla Guerra dei Regni!

Gianfranco Autilia18 Gen 2019

Star Wars: Age of Rebellion si occuperà dei personaggi della trilogia classica

Giulio Pio Dima17 Gen 2019

Uncanny X-Men #11, Salvador Larroca si lamenta della colorazione delle sue tavole

Gianfranco Autilia17 Gen 2019

Tom King donerà centinaia di albi DC Comics per una buona causa

Gianfranco Autilia17 Gen 2019

Avengers, l’Agente Coulson guiderà lo Squadrone Supremo per War of the Realms

Gianfranco Autilia17 Gen 2019

Marvel Comics lancia una miniserie antologica per War of the Realms

Gianfranco Autilia17 Gen 2019