Bugs Comics approda a Lucca con la nuova collana noir dal titolo Gangster

Fumetti
Claudia Padalino
Dal 1988, appassionata di fumetto d'autore, non d'autore, graffiti e disegnini fatti mentre si telefona. Laureata in Editoria e comunicazione aziendale, collabora con alcuni festival pugliesi per la promozione e la diffusione del fumetto italiano. Il suo sogno: riuscire a portare come ospite in Italia Alan Moore.

Dal 1988, appassionata di fumetto d'autore, non d'autore, graffiti e disegnini fatti mentre si telefona. Laureata in Editoria e comunicazione aziendale, collabora con alcuni festival pugliesi per la promozione e la diffusione del fumetto italiano. Il suo sogno: riuscire a portare come ospite in Italia Alan Moore.

Si toccano sempre più ambiti folli con la casa editrice Bugs Comics. Dopo l’acclamata serie horror Mostri e l’altrettanto azzeccata Alieni, dal sapore fantascientifico, Bugs Comics propone un prodotto noir completamente innovativo.

Avrà come titolo Gangster e sarà presentato durante il Lucca Comics & Games, che si terrà dal 1° al 5 novembre 2017. Il primo numero avrà 3 cover differenti: la regular, firmata da Pierluigi Minotti, la black e la variant, firmata da Francesco Dossena.

bugs comics gangster

Tavola di Fernando Proietti

Il direttore Gianmarco Fumasoli ci dice cosa troveremo nel primo volume:

Gangster vive negli anni ’30, tra New York, Chicago e Cleveland e muovendosi tra il proibizionismo, la grande depressione e Al Capone, vuole essere la conferma di come la BUGS voglia rapportarsi con i suoi lettori, non per cosa racconta ma per come lo racconta. […] Il tono delle storie del volume, come sempre autoconclusive e indipendenti le une dalle altre, varia dall’ironico al drammatico ma senza mai uscire da ciò che è reale. Si parlerà di vendetta, di regolamento di conti tra boss rivali, di omicidi, di contrabbando di alcolici, di baseball e di killer in pensione.

Come ogni albo Bugs Comics che si rispetti, troveremo tutto il consolidato team Bugs, con l’aggiunta di autori di spicco del fumetto italiano.

Le sceneggiature saranno a opera di Marco Scali, Massimiliano Filadoro, Andrea Guglielmino, Luca Ruocco e Alissa Barone, oltre allo stesso Fumasoli; ai disegni troveremo Alessio Maruccia, Fernando Proietti, Umberto Giampà, Letizia Cadonici, David Ferracci, Francesco Prenzy Chiappara, Pierluigi Minotti, Giorgio Spalletta e Mattia Iacono. L’albo sarà composto da 112 pagine e sarà un cartonato a colori, al prezzo di 14,90€.

Pronti al ritorno a fumetti del periodo storico più affascinante del secolo scorso?

Altri articoli in Fumetti

Captain Marvel #1, ecco le variant di Artgem, Nakayama e altri artisti

Gianfranco Autilia14 Dic 2018

Catwoman, Joëlle Jones non disegnerà il numero 7 della serie DC Comics

Gianfranco Autilia14 Dic 2018

Thor e Valchiria vengono imprigionati nelle prime pagine di Thor #8

Gianfranco Autilia14 Dic 2018

Defenders: The Best Defense #1, ecco le prime pagine dell’albo Marvel

Gianfranco Autilia14 Dic 2018

Ecco tutte le variant cover di Phil Noto per gli 80 anni della Marvel

Gianfranco Autilia14 Dic 2018

Batman: Creature of the Night, posticipata l’uscita dell’ultimo capitolo

Gianfranco Autilia14 Dic 2018