Dylan Dog: The old boy is back

Fumetti
Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Padova dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma, Dublino, Matera e Padova. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia e geografia alle superiori e alle medie, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Padova dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma, Dublino, Matera e Padova. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia e geografia alle superiori e alle medie, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Giuda ballerino! Dopo la prima fortunatissima collana riguardo l’investigatore dell’incubo Dylan Dog (ovvero “I Colori della Paura”), nata dalla collaborazione tra Bonelli, Corriere della sera e la Gazzetta dello sport, il 27 Luglio prenderà il via un’altra imperdibile collana: “Il Nero della Paura”. 

A dare la notizia della nuova collaborazione è proprio Roberto Recchioni, direttamente dalla sua pagina Facebook. Da quest’ultima si apprende anche che, ad essere pubblicate in questa nuova collana, saranno delle storie brevi, comparse in varie raccolte e dedicate all’indagatore dell’incubo. Ogni albo sarà di 48 pagine e costerà 2,50 (più il prezzo del giornale).

Il primo volume, intitolato “Il bianco e il nero”, sarà una storia inedita del nostro Old Boy, firmata dai leggendari Paola Barbato e Corrado Roi. Conterrà, inoltre, anche due racconti scritti dal papà di Dylan Dog, Tiziano Sclavi.

Dalle dichiarazioni di Recchioni si apprende che questa prima storia sarà l’unica inedita prevista per ora, e che fungerà da prologo per una storia che apparirà su una delle prossime pubblicazioni mensili.

Altri articoli in Fumetti

Peggy Carter abbraccia lo scudo di Captain America in Exiles #3

Giulio Pio Dima20 aprile 2018

Shockdom presenta SOL

Redazione20 aprile 2018

Bao Publishing presenta Iperurania

Redazione20 aprile 2018

Shockdom presenta HI/LO 3 – Live Wire

Redazione20 aprile 2018

La nuova immagine dei Fantastici 4 suggerisce il ritorno di un altro gruppo

Giulio Pio Dima19 aprile 2018

Punisher torna alle origini: non più War Machine a partire dal rilancio

Giulio Pio Dima18 aprile 2018